FAQ

FAQ

Una bicicletta a tre ruote è basculante se può inclinarsi lateralmente in curva come una bicicletta tradizionale con una ruota anteriore e una posteriore. Una bicicletta a tre ruote fissa, invece, rimane sempre perpendicolare al suolo, sia in rettilineo che in curva.

Il sistema brevettato Tilting Front Wheels System (TFWS) che collega le due ruote anteriori, la piccola distanza tra le ruote (46 cm) e la loro capacità di sterzare indipendentemente l’una dall’altra conferiscono a TRIS un angolo di inclinazione massimo di 30° e un angolo di sterzata massimo di 60°. Grazie a questi angoli massimi, TRIS BIKE può inclinarsi molto in curva e sterzare facilmente in uno spazio molto ridotto. Si potrebbe pensare che questi valori non siano niente di speciale dato che tutte le biciclette convenzionali li posseggono, ma sono valori davvero straordinari se si considera che TRIS è un triciclo! In questo modo puoi guidare il triciclo TRIS allo stesso modo di una bicicletta tradizionale e muoverti nello stesso spazio! TRIS unisce le migliori caratteristiche dei tricicli a quelle delle biciclette: maggiore sicurezza (grazie alle 2 rute anteriori) + massima agilità e maneggevolezza (grazie agli angoli massimi di inclinazione e sterzata pari a 30° e 60°).

Si, grazie al nostro sistema brevettato Tilting Front Wheels System (TFWS) la probabilità che le due ruote anteriori perdano contemporaneamente l’aderenza o il contatto con il terreno è molto bassa rispetto a quanto avviene con una bicicletta tradizionale con una sola ruota anteriore. In questo modo, le due ruote anteriori basculanti assicurano una guida dinamica, stabile e la possibilità di svoltare velocemente nei tragitti urbani, anche su manti stradali irregolari (tram o ciottoli) e su superfici bagnate o scivolose (a causa di acqua, ghiaccio, olio o sabbia).

No, non puoi guidare TRIS se hai una disabilità che ti affligge nella sfera dell’equilibrio. TRIS è una bicicletta a tre ruote basculanti quindi, anche se le due ruote anteriori basculanti garantiscono più stabilità e sicurezza di una bicicletta tradizionale, è necessario avere capacità di equilibrio per guidare TRIS, come una bicicletta tradizionale con una sola ruota anteriore. TRIS non è un triciclo fisso tradizionale, quindi senza capacità di equilibrio non è possibile guidare TRIS perché si può cadere come da una qualsiasi bicicletta a singola ruota frontale.

Sì, puoi guidare TRIS se la tua disabilità non affligge il tuo equilibrio. TRIS è adatto a tutte le persone che non hanno nessuna disabilità nell’ambito dell’equilibrio ma vogliono più sicurezza nell’andare in bicicletta. TRIS è una bici a tre ruote basculanti, quindi, anche se le due ruote anteriori basculanti garantiscono più stabilità e sicurezza di una bici tradizionale, è necessario avere capacità di equilibrio per guidare TRIS, come una bici tradizionale con una sola ruota anteriore. TRIS non è un tradizionale triciclo fisso quindi in presenza di disabilità che affliggono la sfera dell’equilibrio non è possibile guidare TRIS perché si può cadere come da una qualsiasi bicicletta tradizionale.

Sì, ma solo se non hai nessuna disabilità nella sfera dell’equilibrio. Se non sai andare in bicicletta e vuoi iniziare ora, puoi imparare a guidare TRIS BIKE nello stesso modo in cui faresti con un’altra bicicletta. Avrai bisogno di un po’ di tempo per imparare, esattamente come succede con una bici con una sola ruota anteriore. Molto probabilmente, imparerai ad andare su TRIS BIKE in meno tempo rispetto ad una bici tradizionale poiché le due ruote anteriori ti conferiranno più sicurezza e stabilità e riuscirai ad essere più intraprendente. In ogni caso, ricorda che TRIS BIKE è un triciclo basculante e, durante il periodo di apprendimento, potrai cadere da TRIS esattamente come succede con una bici tradizionale con una sola ruota anteriore.

Sì, puoi guidare TRIS con maggiore serenità e sicurezza di quanto faresti con una bicicletta tradizionale a singola ruota frontale. Se ti senti insicuro e hai paura di andare in bicicletta a causa di una precedente caduta o perché il manto stradale della tua città è costellato di buche o perché con l’avanzare dell’età i tuoi riflessi non sono più quelli di una volta, troverai un buon amico in TRIS BIKE! Sicuramente le due ruote anteriori ti daranno un nuovo senso di sicurezza e stabilità, permettendoti di riscoprire la gioia e la bellezza di andare in bicicletta! Ad ogni modo, ricordati che puoi guidare TRIS BIKE se non hai nessuna disabilità nella sfera dell’equilibrio.

Abbiamo equipaggiato TRIS BIKE con il TILTING BLOCK SYSTEM (sistema di blocco del basculamento) per aumentare il comfort dei clienti, per facilitare l’arresto e la ripartenza al semaforo e per parcheggiare con più facilità. Infatti, il TBS permette di:

  • FERMARSI E RIPARTIRE al semaforo senza mettere i piedi per terra (funzione EASY STOP);
  • PARCHEGGIARE senza cavalletto (funzione EASY PARK).

Tuttavia, il TBS può essere attivato solo ed esclusivamente quando ci si sta per fermare e, per motivi di sicurezza, non deve essere utilizzato per nessun motivo in movimento.

È possibile attivare il TILTING BLOCK SYSTEM (TBS) tramite la leva a pollice posta a destra o a sinistra del manubrio di TRIS a seconda della configurazione.

L’azionamento della funzione EASY STOP è molto semplice:

  1.  quando vi state avvicinando ad uno stop o ad un semaforo, premete sia la leva del TBS con il pollice destro che la leva del freno sul lato sinistro (oppure, se la leva del TBS è sul lato sinistro, azionate la leva del TBS con il pollice sinistro, e la leva del freno sul lato destro) e tenetele premute contemporaneamente finché non volete ripartire. Avendo azionato simultaneamente entrambe le leve sarete in grado di rimanere in sella senza mettere i piedi a terra.
  2. quando volete ripartire, come prima cosa rilasciate la leva del freno, iniziate a pedalare e, dopo un istante, rilasciate la leva del TBS.

Nota: per poter rimanere in sella senza appoggiare i piedi a terra, dovete attivare la funzione EASY STOP quando siete in posizione verticale rispetto al terreno!

Se devi parcheggiare TRIS non hai bisogno del cavalletto, puoi utilizzare la funzione EASY PARK, attivarla è molto semplice:

  1. premi a fondo la leva del TBS e inserisci il dispositivo rosso di parcheggio manuale per bloccare il basculamento di TRIS. Successivamente, premi a fondo anche la leva del freno a sinistra e inserisci anche questo dispositivo rosso di parcheggio manuale per tenere ferma TRIS (altrimenti traslerà in avanti e indietro).
  2. Nel momento in cui devi riutilizzare TRIS, premi a fondo entrambe le leve per rilasciare i dispositivi rossi di parcheggio manuale avendo cura di rilasciare prima il dispositivo rosso della leva del freno e poi il dispositivo rosso della leva TBS (altrimenti TRIS cadrà!).

No, puoi azionare il TBS solo quando ti stai avvicinando ad uno stop o quando devi parcheggiare. È molto pericoloso guidare TRIS con il TBS attivato, la funzione EASY STOP è solo un ausilio alla fermata e ripartenza.

Non puoi guidare TRIS con il TILTING BLOCK SYSTEM (TBS) attivato, il TBS deve essere disattivato durante la guida (leva TBS rilasciata)! Se il TILTING BLOCK SYSTEM (TBS) è attivo durante la corsa (ossia la leva TBS premuta o il dispositivo rosso di parcheggio della leva del TBS inserito), TRIS avrà un comportamento dinamico incontrollabile con conseguenti possibili gravi incidenti! La leva del TBS deve essere sempre rilasciata durante la guida! Questa funzione può essere attivata solo ed esclusivamente quando ci si sta per fermare e, per motivi di sicurezza, non deve essere utilizzata durante la marcia per nessun motivo. La funzione EASY STOP è solo un ausilio alla fermata e alla ripartenza.

Sì, TRIS BIKE viene spedita completamente assemblata all’interno di una scatola di cartone di dimensioni 152x67x117(H) cm.  Basta aprire la scatola e iniziare a pedalare.

Sì, è possibile, i motori ricordano le tue ultime impostazioni preferite.

TRIS SPLIT è divisibile in due parti e il cavalletto è necessario per sostenere la parte posteriore.

TRIS SPLIT può essere diviso in due parti e quindi nessun filo può andare dal mozzo posteriore al manubrio.

TRIS BIKE ha tre punti di carico: posteriore, centrale e anteriore, per una capacità di carico totale che oscilla tra 52 kg a 75 kg in funzione dell’equipaggiamento scelto. Un portapacchi molto innovativo situato centralmente dietro il tubo di sterzo consente di trasportare un pacchetto o una borsa per laptop. Una piattaforma di carico frontale e un cassone da 50 lt consentono di trasportare la spesa o un animale domestico. Grazie all’innovativa tecnologia di basculamento la piattaforma di carico e il cassone rimangono sempre paralleli al terreno anche durante la percorrenza in curva evitando il ribaltamento del carico e garantendo un ottimo confort agli animali trasportati.

La capacità di carico totale è ripartita come segue:

  • posteriore: 25 kg
  • centrale: 20 kg
  • anteriore: da 7 a 30 kg

Nella parte anteriore è possibile equipaggiare TRIS BIKE con:

  • un cestino da 18 lt con capacità di carico di 7 kg;
  • un pianale di carico con una capacità di carico di 30 kg;
  • un cassone da 50 litri e una capacità di carico di 30 kg

Tutti i modelli possono essere equipaggiati con la piattaforma frontale e il cassone di carico ad eccezione del modello TRIS SPLIT. Questo è dovuto al fatto che, quando TRIS SPLIT è divisa in due parti, la parte anteriore può ribaltarsi se la piattaforma o il cassone sono carichi.

Il carico non può influenzare lo sterzo perché il movimento delle ruote anteriori è indipendente dal sistema anteriore di basculamento. In questo modo TRIS rimane agile e scattante anche se TRIS è a pieno carico.

No, la piattaforma di carico e il cassone di carico frontali rimangono sempre paralleli al suolo anche in curva impedendo al il carico di saltare fuori. Questo assicura anche il massimo confort ai vostri animali domestici quando vengono trasportati nel cassone.

Una bicicletta a tre ruote è basculante se può inclinarsi lateralmente in curva come una bicicletta tradizionale con una ruota anteriore e una posteriore. Una bicicletta a tre ruote fissa, invece, rimane sempre perpendicolare al suolo, sia in rettilineo che in curva.

Il sistema brevettato Tilting Front Wheels System (TFWS) che collega le due ruote anteriori, la piccola distanza tra le ruote (46 cm) e la loro capacità di sterzare indipendentemente l’una dall’altra conferiscono a TRIS un angolo di inclinazione massimo di 30° e un angolo di sterzata massimo di 60°. Grazie a questi angoli massimi, TRIS BIKE può inclinarsi molto in curva e sterzare facilmente in uno spazio molto ridotto. Si potrebbe pensare che questi valori non siano niente di speciale dato che tutte le biciclette convenzionali li posseggono, ma sono valori davvero straordinari se si considera che TRIS è un triciclo! In questo modo puoi guidare il triciclo TRIS allo stesso modo di una bicicletta tradizionale e muoverti nello stesso spazio! TRIS unisce le migliori caratteristiche dei tricicli a quelle delle biciclette: maggiore sicurezza (grazie alle 2 rute anteriori) + massima agilità e maneggevolezza (grazie agli angoli massimi di inclinazione e sterzata pari a 30° e 60°).

Si, grazie al nostro sistema brevettato Tilting Front Wheels System (TFWS) la probabilità che le due ruote anteriori perdano contemporaneamente l’aderenza o il contatto con il terreno è molto bassa rispetto a quanto avviene con una bicicletta tradizionale con una sola ruota anteriore. In questo modo, le due ruote anteriori basculanti assicurano una guida dinamica, stabile e la possibilità di svoltare velocemente nei tragitti urbani, anche su manti stradali irregolari (tram o ciottoli) e su superfici bagnate o scivolose (a causa di acqua, ghiaccio, olio o sabbia).

No, non puoi guidare TRIS se hai una disabilità che ti affligge nella sfera dell’equilibrio. TRIS è una bicicletta a tre ruote basculanti quindi, anche se le due ruote anteriori basculanti garantiscono più stabilità e sicurezza di una bicicletta tradizionale, è necessario avere capacità di equilibrio per guidare TRIS, come una bicicletta tradizionale con una sola ruota anteriore. TRIS non è un triciclo fisso tradizionale, quindi senza capacità di equilibrio non è possibile guidare TRIS perché si può cadere come da una qualsiasi bicicletta a singola ruota frontale.

Sì, puoi guidare TRIS se la tua disabilità non affligge il tuo equilibrio. TRIS è adatto a tutte le persone che non hanno nessuna disabilità nell’ambito dell’equilibrio ma vogliono più sicurezza nell’andare in bicicletta. TRIS è una bici a tre ruote basculanti, quindi, anche se le due ruote anteriori basculanti garantiscono più stabilità e sicurezza di una bici tradizionale, è necessario avere capacità di equilibrio per guidare TRIS, come una bici tradizionale con una sola ruota anteriore. TRIS non è un tradizionale triciclo fisso quindi in presenza di disabilità che affliggono la sfera dell’equilibrio non è possibile guidare TRIS perché si può cadere come da una qualsiasi bicicletta tradizionale.

Sì, ma solo se non hai nessuna disabilità nella sfera dell’equilibrio. Se non sai andare in bicicletta e vuoi iniziare ora, puoi imparare a guidare TRIS BIKE nello stesso modo in cui faresti con un’altra bicicletta. Avrai bisogno di un po’ di tempo per imparare, esattamente come succede con una bici con una sola ruota anteriore. Molto probabilmente, imparerai ad andare su TRIS BIKE in meno tempo rispetto ad una bici tradizionale poiché le due ruote anteriori ti conferiranno più sicurezza e stabilità e riuscirai ad essere più intraprendente. In ogni caso, ricorda che TRIS BIKE è un triciclo basculante e, durante il periodo di apprendimento, potrai cadere da TRIS esattamente come succede con una bici tradizionale con una sola ruota anteriore.

Sì, puoi guidare TRIS con maggiore serenità e sicurezza di quanto faresti con una bicicletta tradizionale a singola ruota frontale. Se ti senti insicuro e hai paura di andare in bicicletta a causa di una precedente caduta o perché il manto stradale della tua città è costellato di buche o perché con l’avanzare dell’età i tuoi riflessi non sono più quelli di una volta, troverai un buon amico in TRIS BIKE! Sicuramente le due ruote anteriori ti daranno un nuovo senso di sicurezza e stabilità, permettendoti di riscoprire la gioia e la bellezza di andare in bicicletta! Ad ogni modo, ricordati che puoi guidare TRIS BIKE se non hai nessuna disabilità nella sfera dell’equilibrio.

Abbiamo equipaggiato TRIS BIKE con il TILTING BLOCK SYSTEM (sistema di blocco del basculamento) per aumentare il comfort dei clienti, per facilitare l’arresto e la ripartenza al semaforo e per parcheggiare con più facilità. Infatti, il TBS permette di:

  • FERMARSI E RIPARTIRE al semaforo senza mettere i piedi per terra (funzione EASY STOP);
  • PARCHEGGIARE senza cavalletto (funzione EASY PARK).

Tuttavia, il TBS può essere attivato solo ed esclusivamente quando ci si sta per fermare e, per motivi di sicurezza, non deve essere utilizzato per nessun motivo in movimento.

È possibile attivare il TILTING BLOCK SYSTEM (TBS) tramite la leva a pollice posta a destra o a sinistra del manubrio di TRIS a seconda della configurazione.

L’azionamento della funzione EASY STOP è molto semplice:

  1.  quando vi state avvicinando ad uno stop o ad un semaforo, premete sia la leva del TBS con il pollice destro che la leva del freno sul lato sinistro (oppure, se la leva del TBS è sul lato sinistro, azionate la leva del TBS con il pollice sinistro, e la leva del freno sul lato destro) e tenetele premute contemporaneamente finché non volete ripartire. Avendo azionato simultaneamente entrambe le leve sarete in grado di rimanere in sella senza mettere i piedi a terra.
  2. quando volete ripartire, come prima cosa rilasciate la leva del freno, iniziate a pedalare e, dopo un istante, rilasciate la leva del TBS.

Nota: per poter rimanere in sella senza appoggiare i piedi a terra, dovete attivare la funzione EASY STOP quando siete in posizione verticale rispetto al terreno!

Se devi parcheggiare TRIS non hai bisogno del cavalletto, puoi utilizzare la funzione EASY PARK, attivarla è molto semplice:

  1. premi a fondo la leva del TBS e inserisci il dispositivo rosso di parcheggio manuale per bloccare il basculamento di TRIS. Successivamente, premi a fondo anche la leva del freno a sinistra e inserisci anche questo dispositivo rosso di parcheggio manuale per tenere ferma TRIS (altrimenti traslerà in avanti e indietro).
  2. Nel momento in cui devi riutilizzare TRIS, premi a fondo entrambe le leve per rilasciare i dispositivi rossi di parcheggio manuale avendo cura di rilasciare prima il dispositivo rosso della leva del freno e poi il dispositivo rosso della leva TBS (altrimenti TRIS cadrà!).

No, puoi azionare il TBS solo quando ti stai avvicinando ad uno stop o quando devi parcheggiare. È molto pericoloso guidare TRIS con il TBS attivato, la funzione EASY STOP è solo un ausilio alla fermata e ripartenza.

Non puoi guidare TRIS con il TILTING BLOCK SYSTEM (TBS) attivato, il TBS deve essere disattivato durante la guida (leva TBS rilasciata)! Se il TILTING BLOCK SYSTEM (TBS) è attivo durante la corsa (ossia la leva TBS premuta o il dispositivo rosso di parcheggio della leva del TBS inserito), TRIS avrà un comportamento dinamico incontrollabile con conseguenti possibili gravi incidenti! La leva del TBS deve essere sempre rilasciata durante la guida! Questa funzione può essere attivata solo ed esclusivamente quando ci si sta per fermare e, per motivi di sicurezza, non deve essere utilizzata durante la marcia per nessun motivo. La funzione EASY STOP è solo un ausilio alla fermata e alla ripartenza.

Sì, TRIS BIKE viene spedita completamente assemblata all’interno di una scatola di cartone di dimensioni 152x67x117(H) cm.  Basta aprire la scatola e iniziare a pedalare.

Sì, è possibile, i motori ricordano le tue ultime impostazioni preferite.

TRIS SPLIT è divisibile in due parti e il cavalletto è necessario per sostenere la parte posteriore.

TRIS SPLIT può essere diviso in due parti e quindi nessun filo può andare dal mozzo posteriore al manubrio.

TRIS BIKE ha tre punti di carico: posteriore, centrale e anteriore, per una capacità di carico totale che oscilla tra 52 kg a 75 kg in funzione dell’equipaggiamento scelto. Un portapacchi molto innovativo situato centralmente dietro il tubo di sterzo consente di trasportare un pacchetto o una borsa per laptop. Una piattaforma di carico frontale e un cassone da 50 lt consentono di trasportare la spesa o un animale domestico. Grazie all’innovativa tecnologia di basculamento la piattaforma di carico e il cassone rimangono sempre paralleli al terreno anche durante la percorrenza in curva evitando il ribaltamento del carico e garantendo un ottimo confort agli animali trasportati.

La capacità di carico totale è ripartita come segue:

  • posteriore: 25 kg
  • centrale: 20 kg
  • anteriore: da 7 a 30 kg

Nella parte anteriore è possibile equipaggiare TRIS BIKE con:

  • un cestino da 18 lt con capacità di carico di 7 kg;
  • un pianale di carico con una capacità di carico di 30 kg;
  • un cassone da 50 litri e una capacità di carico di 30 kg

Tutti i modelli possono essere equipaggiati con la piattaforma frontale e il cassone di carico ad eccezione del modello TRIS SPLIT. Questo è dovuto al fatto che, quando TRIS SPLIT è divisa in due parti, la parte anteriore può ribaltarsi se la piattaforma o il cassone sono carichi.

Il carico non può influenzare lo sterzo perché il movimento delle ruote anteriori è indipendente dal sistema anteriore di basculamento. In questo modo TRIS rimane agile e scattante anche se TRIS è a pieno carico.

No, la piattaforma di carico e il cassone di carico frontali rimangono sempre paralleli al suolo anche in curva impedendo al il carico di saltare fuori. Questo assicura anche il massimo confort ai vostri animali domestici quando vengono trasportati nel cassone.